Teatro delle Briciole
Informazioni
Teatro al Parco
Pianta
Biglietteria
Contatti
Come raggiungerci
Parco Ducale 1,
43100 Parma (IT)
AGENDA
1 Ottobre
TRADIMENTI
Una delle opere chiave di Harold Pinter. I tradimenti che avvengono in scena ci spingono a pensar...
Appuntamenti in agenda (6)
RASSEGNE E FESTIVAL
Dal 1 Ottobre al 19 Dicembre
STAGIONE OTTOBRE - DICEMBRE 2021
Teatro di figura, circo, prosa, danza. La nuova stagione del Teatro delle Briciole unisce con n...
Tutte le rassegne e festival (1)
Dal 15 Dicembre al 5 Gennaio
LOCATION ONE, NEW YORK
PIER PAOLO PASOLINI: PORTRAITS_SELFPORTRAITS
Solares collabora alla mostra di New York, parte della grande retrospettiva che il MoMa dedica al regista e scrittore italiano
Altre Lingue:     
PIER PAOLO PASOLINI: PORTRAITS AND SELFPORTRAITS
Location One, New York
15 dicembre - 5 gennaio


Solares Fondazione delle Arti partecipa come consulente artistico alla mostra "Pier Paolo Pasolini: Portraits and Selfportraits", che raccoglie 40 disegni e quadri di Pasolini, inclusi i ritratti di Maria Callas, di Ninetto Davoli, di Roberto Longhi, professore di storia dell`arte all`Università di Bologna le cui lezioni appassionate influenzarono e formarono molto il Pasolini studente, e personaggi della vita di ogni giorno.
La selezione include autoritratti poco conosciuti e disegni recentemente restaurati. "Ritratto di un uomo" sarà svelato per la prima volta dopo un accurato restauro realizzato dallo staff del Gabinetto G.P. Vieusseux con il sostegno di Luce Cinecittà.

Le opere selezionate vengono dal Fondo Pier Paolo Pasolini presenti nell`Archivio contemporaneo Alessandro Bionsanti del Gabinetto scientifico letterario G.P. Vieusseux di Firenze. La mostra fa parte di un grande programma volto a riscoprire l`opera di Pasolini, inclusa una retrispettiva completa dell`opera cinematografica, visibile in copie nuove restaurate, al Museo di arte moderna (MoMa) di New York, coprodotta dal MoMa e da Luce Cinecittà, con Cineteca di Bologna, Fondo Pier Paolo Pasolini e Graziella Chiarcossi, in collaborazione con il Ministero dei Beni Culturali e il sostegno di Gucci.