Cinema
Informazioni
Cinema Edison
Pianta
Biglietteria
Contatti
Come raggiungerci
Largo Otto Marzo, 9/a
43100 Parma (IT)
2 Marzo - 21:15 h.
CINEMA EDISON D'ESSAI
SCIALLA!
In sala il regista Francesco Bruni, sceneggiatore di Paolo Virzì, incontra il pubblico
Altre Lingue:     
SCIALLA! (STAI SERENO)
REGIA: Francesco Bruni
SCENEGGIATURA: Francesco Bruni
ATTORI: Filippo Scicchitano, Fabrizio Bentivoglio, Barbora Bobulova, Vinicio Marchioni, Giuseppe Guarino, Prince Manujibeya, Arianna Scommegna, Giacomo Ceccarelli, Raffaella Lebboroni
FOTOGRAFIA: Arnaldo Catinari
MONTAGGIO: Marco Spoletini
MUSICHE: Amir Issaa
PAESE: Italia 2011
GENERE: Commedia
DURATA: 95 Min

Venerdì 2 marzo alle 21.15 il regista Francesco Bruni è al Cinema Edison d’essai di Parma per incontrare il pubblico e presentare «Scialla! (stai sereno)». Bruni, sceneggiatore di alcune delle più importanti commedie cinematografiche e fiction tv italiane degli utlimi anni (da Virzì a Francesca Comencini a Montalbano) ha firmato con questo film la sua opera prima come regista. La pellicola ha vinto il Premio come migliore lungometraggio nella sezione "Controcampo Italiano" alla Mostra del Cinema  di Venezia (biglietti euro: 6/4,50, abbonamenti a cinque ingressi: euro 20).
 
Inno alla serenità e al “take it easy”, di cui il titolo è versione comune nel gergo giovanile romano, «Scialla!» è un affresco lieve e ironico del rapporto padre-figlio, del conflitto tra giovani e adulti,  e del processo educativo di un adolescente ribelle. Fabrizio Bentivoglio è Bruno, un professore padovano cinquantenne, ex promessa letteraria che ha tirato i remi in barca e ha mollato la scuola per dare lezioni private. La rivelazione Filippo Scicchitano è Luca, un adolescente coatto della capitale, irrequieto, cresciuto senza un padre e inconsciamente alla ricerca di una guida. Bruno non è mai stato una guida neppure per se stesso ma la sua flemmatica quotidianità subisce un`improvvisa accelerazione quando l`uomo scopre che Luca è suo figlio. L`alunno ribelle ed il professore malinconico si trovano costretti ad una convivenza forzata che apre a ciascuno la misteriosa esistenza dell`altro.

Cinema Edison d’essai, Largo VIII marzo 9°, tel 0521 992044, www.solaresdellearti.it/cinema.