Teatro delle Briciole
Informazioni
Teatro al Parco
Pianta
Biglietteria
Contatti
Come raggiungerci
Parco Ducale 1,
43100 Parma (IT)
AGENDA
TEATRO, LE PRODUZIONI 2021/2022
Sono otto le nuove creazioni in catalogo, tra produzioni e coproduzioni, firmate da Maurizio Berc...
Appuntamenti in agenda (4)
RASSEGNE E FESTIVAL
Dal 1 Ottobre al 19 Dicembre
STAGIONE OTTOBRE - DICEMBRE 2021
Teatro di figura, circo, prosa, danza. La nuova stagione del Teatro delle Briciole unisce con n...
Tutte le rassegne e festival (1)
9 Giugno - 21:00 h.
TEATRO AL PARCO
IL CONFINE DEGLI ANGELI
Lo spettacolo che conclude il laboratorio del Teatro delle Briciole condotto da Elisa Cuppini e Savino Paparella
Altre Lingue:     
Il teatro come mezzo per capire il mondo, per indagare un tema che ci interroga, per esplorare la nostra vita, per conoscere meglio noi stessi. E’ un’idea dell’arte teatrale non come fine, ma come strumento di aperturta della mente e del corpo verso la realtà, quella che ha ispirato l’esperienza di <Confine>, il laboratorio del Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle Arti diretto dalla coreografa Elisa Cuppini e dall’attore Savino Paparella, che il 9 giugno alle 21 al Teatro al Parco si concluderà con lo spettacolo <Il confine degli angeli> (ingresso libero, le luci sono di Mario Berciga, assistenza alla creazione di Giorgia Valeri).

Alessia Basini, Sara Barbuti, Serena Bernazzoli, Giulia Bonazzi, Anna Cocconcelli, Francesca Faccin, Charlotte Fuga, Federico Grumo, Elisa Jacobino, Stefania Maceri, Beatrice Musig, Mattia Pastori, Elena Pirovano, Edoardo Pugliese. Quattordici ragazzi di età diversissime, dai 13 ai 21 anni, con una 27enne, si sono misurati per un anno con un percorso di lavoro che fa leva su una visione anzitutto corporea del teatro. <Crediamo nel  teatro fisico: attore è colui che "inventa azioni" �" spiegano Cuppini e Paparella - e per agire bisogna conoscere il proprio corpo, trasformarlo in uno strumento capace di obbedire a quello che si desidera, averne consapevolezza sia nel movimento che nell`immobilità,"ascoltarne" il respiro, il passo e il suono>.

Solo dopo questa immersione fisica si passa al testo, alla parola. E la scrittura in questo caso si pone tra l’umano e il celeste, perché a essere messa in scena è una storia di angeli cacciati dal cielo, espulsi perché imperfetti. Lo spunto ha fornito il pretesto ai ragazzi/angeli per interrogarsi sulle regole, sull’ imparare a camminare da soli, sul conflitto con il mondo esterno, sul vedere il cielo da una nuova prospettiva, sullo scoprirsi uomini, con tutte le connesse debolezze e le domande sulla propria identità e sul proprio progetto di vita.

Informazioni tel 0521 964803 begin_of_the_skype_highlighting            0521 964803      end_of_the_skype_highlighting, www.solaresdellearti.it/teatrodellebriciole
Altri
Dal 23 al 24 Ottobre
GUIGNOL ET MAMA SWING
Tout public da 3 anni. Creato a Lione due secoli fa, op...
Vedi
Dal 30 Ottobre al 31
BOUGER LES LIGNES - HISTOIRES DE CA...
La celebre Compagnie de L`Oiseau-Mouche a Parma, Strume...
Vedi
6 Novembre
L`INGANNO
Nuovi spettacoli programmati
Vedi
7 Novembre
LA GALLINELLA E IL CHICCO DI GRANO
Nuovi spettacoli programmati
Vedi
Dal 13 al 14 Novembre
SOUVENIR
Vedi
21 Novembre
LULU`
Vedi
Dal 27 al 28 Novembre
SAPORE DI SALE
Odissea di una sardina
Vedi
27 Novembre
SIMPOSIO DEL SILENZIO
Nuovi spettacoli programmati
Vedi
4 Dicembre
ANTICHI MAESTRI
Vedi
11 Dicembre
AU DE-LA DU MUR
Vedi
12 Dicembre
SONIA E ALFREDO
Vedi
Dal 17 Dicembre al 18 Dicembre
THE BARNARD LOOP
Vedi
19 Dicembre
NASO D`ARGENTO
Vedi