Teatro delle Briciole
Informazioni
Teatro al Parco
Pianta
Biglietteria
Contatti
Come raggiungerci
Parco Ducale 1,
43100 Parma (IT)
AGENDA
TEATRO, LE PRODUZIONI 2021/2022
Sono otto le nuove creazioni in catalogo, tra produzioni e coproduzioni, firmate da Maurizio Berc...
Appuntamenti in agenda (2)
RASSEGNE E FESTIVAL
Dal 22 Ottobre al 31 Ottobre
LA RADICALITA` GENTILE
Spettacoli, visite guidate, mostre, un convegno. E` un`immersione nel teatro di figura la rasse...
Tutte le rassegne e festival (2)
Dal 15 al 18 Aprile  - 21:15 h.
CINEMA EDISON D'ESSAI
POETRY
Una donna di 66 anni scopre che c`è un modo nuovo di guardare le cose. Arriva a Parma il film vincitore del premio per la sceneggiatura a Cannes, diretto dal maestro sud-coreano Lee Chang-dong, Leone d’oro a Venezia nel 2002 con `Oasis`
Altre Lingue:     
POETRY
(Corea del Sud 2010, 139 minuti)
regia di Lee Chang-dong
con Yun Jeong-hie, Ahn Nae-sang

Ha vinto il premio per la miglior sceneggiatura al Festival di Cannes raccontando con toccante poesia la vita di una donna che a 66 anni comincia a guardare il mondo con altri occhi, perché scopre che la maggior parte degli uomini vive senza osservare davvero le cose.

E’ l’illuminazione che cambia la vita di Mija, protagonista di <Poetry> del sudcoreano Lee Chang-dong, al Cinema Edison d’essai dal 15 al 18 aprile alle 21.15 (lunedì incluso). <Poetry> è stato premiato per la miglior regia e per la miglior sceneggiatura agli Asian Awards, gli oscar orientali. Lee Chang-dong è autore di film importanti come <Secret sunshine>, miglior interprete femminile a Cannes nel 2007, e <Oasis>, Leone d’Oro e miglior attrice alla Mostra di Venezia nel 2002.

In una piccola città nella provincia del Gyeonggi attraversata dal fiume Han, Mija (Yun Jeong-hie), vive col nipote, studente liceale. Mija è una donna eccentrica, curiosa, che ama curare il suo aspetto e che indossa cappellini con motivi floreali e vestiti dai colori vivaci. Per caso inizia a seguire dei corsi presso il centro culturale del suo quartiere e per la prima volta in vita sua compone un poema. Le sembra di scoprire per la prima volta cose che ha sempre avuto davanti agli occhi. All`improvviso un avvertimento del tutto inaspettato le fa capire che la vita non è bella come pensava.

Biglietti: 6/4.50 euro. Informazioni tel 0521 964803, www.solaresdellearti.it