Teatro delle Briciole
Informazioni
Teatro al Parco
Pianta
Biglietteria
Contatti
Come raggiungerci
Parco Ducale 1,
43100 Parma (IT)
AGENDA
TEATRO, LE PRODUZIONI 2021/2022
Sono otto le nuove creazioni in catalogo, tra produzioni e coproduzioni, firmate da Maurizio Berc...
Appuntamenti in agenda (3)
RASSEGNE E FESTIVAL
Dal 1 Ottobre al 19 Dicembre
STAGIONE OTTOBRE - DICEMBRE 2021
Teatro di figura, circo, prosa, danza. La nuova stagione del Teatro delle Briciole unisce con n...
Tutte le rassegne e festival (1)
FORMAZIONE
UN UNICO DANZARE
Un percorso per imparare a stare vicini. Progetto tra teatro, danza e arte per bambini dai 3 an...
6 Febbraio - 16:30 h.
LA STORIA DI HANSEL E GRETEL
La compagnia C.R.E.S.T. rivisita la celebre fiaba dei fratelli Grimm utilizzando una scena che muta continuamente diventando all`occasione una sfolgorante dimora, un misero ambiente domestico, un antro o un forno
Altre Lingue:     

C.R.E.S.T.
La storia di Hansel e Gretel
testo Katia Scarimbolo
scene luci e regia Michelangelo Campanale
con Catia Caramia, Giulio Ferretto, Paolo Gubello, Maria Pascale
costumi Cristina Bari
assistente di produzione Sandra Novellino
tecnico luci Vito Marra
dai 4 anni
spettacolo vincitore premio “L’uccellino azzurro” 2009


Nella regione tedesca dello Spessart esiste ancora una fitta foresta, difficile da attraversare con i suoi pochi e aspri sentieri, resi ancora più difficoltosi da giganteschi e ombrosi pini e faggi, i cui rami intralciano il cammino. Per i contadini della zona è “il bosco della strega”, per via di un rudere con i suoi quattro forni e della storia di una donna bellissima che, con i suoi dolci magici, catturava quanti, perdendosi nel bosco, arrivavano nei pressi della sua casa. Sembra essere questa l’origine della fiaba di Hansel e Gretel, racconto “ombroso” come il bosco, reso ancora più inquietante dalla presenza di una donna che appare ai due fratellini bellissima, accogliente e materna, ma strega che inganna e mangia i bambini. Nello spettacolo, come nella fiaba, la sua presenza getta una luce mutevole su ogni passaggio della storia: il giornaliero inganno dell’immagine nasconde verità opposte o semplicemente più complicate. La casa, il bosco, il sentiero illuminato dai magici sassolini, le piume lucenti del cigno, tutto gira e si trasforma, per poi ritornare con una luce nuova, come il sole ogni mattina.
“Cosa è buono? Cosa è brutto? Ciò è vero o ciò appare… non lasciatevi ingannare!”.

In tempi di recessione economica, raccontare ai bimbi della società dei consumi una favola che prende avvio proprio dalla prosastica difficoltà di un padre e di una madre a sfamare i figli può non essere un esercizio di stile. Del resto, le favole non lo sono mai. Quali ansie d’abbandono, paura di non vedere soddisfatti i propri bisogni, quali fantasmi prendono corpo in bambini che sentono minacciata la propria avidità di benessere? Uno spettacolo sospeso tra realtà e favola, perché i bambini imparino a dare valore alle cose e soprattutto alla loro capacità di discernere e conquistarle, a superare la dipendenza passiva, quella dai genitori e quella... dall’abbondanza.

Altri
3 Dicembre
CORE. DAL MITO DI PERSEFONE ALLA NA...
La storia della giovane Core rapita dal dio degli Infer...
Vedi
5 Dicembre
I GIOCHI DELL`INGEGNER CALDER
Ambientato nell`officina di uno scultore un po` strambo...
Vedi
12 Dicembre
GIOCO!
Una bambina, una palla, una bambola. Un gioco teatrale ...
Vedi
19 Dicembre
MUSICA E LETTERE DI W.A. MOZART
Un concerto di musiche di W. A. Mozart in cui un buratt...
Vedi
9 Gennaio
CANE BLU
Teatro Gioco Vita, mescolando il teatro d`ombre con que...
Vedi
16 Gennaio
I TRE PORCELLINI
La celebre fiaba dei tre Porcellini Pigro, Medio e Sagg...
Vedi
23 Gennaio
CINDERELLA VAMPIRELLA
Una rilettura del classico teatro dei burattini nel car...
Vedi
30 Gennaio
PIK BADALUK
Da un classico degli anni trenta lo spettacolo, attrave...
Vedi
13 Febbraio
L`AGGIUSTAORSETTI
Lo spettacolo, in un`atmosfera sognante e lieve, mette ...
Vedi
20 Febbraio
VOCI
Ogni bambino ha dentro una voce. La crescita e la scope...
Vedi
27 Febbraio
COMPAGNI DI BANCO
Per bambini dai 4 anni. Un percorso sensoriale, un viag...
Vedi
13 Marzo
L`ORCO SCONFITTO OVVERO IL SAPERE D...
Posti disponibili per la replica straordinaria del 17 m...
Vedi