Teatro delle Briciole
Informazioni
Teatro al Parco
Pianta
Biglietteria
Contatti
Come raggiungerci
Parco Ducale 1,
43100 Parma (IT)
AGENDA
TEATRO, LE PRODUZIONI 2021/2022
Sono otto le nuove creazioni in catalogo, tra produzioni e coproduzioni, firmate da Maurizio Berc...
Appuntamenti in agenda (3)
RASSEGNE E FESTIVAL
Dal 1 Ottobre al 19 Dicembre
STAGIONE OTTOBRE - DICEMBRE 2021
Teatro di figura, circo, prosa, danza. La nuova stagione del Teatro delle Briciole unisce con n...
Tutte le rassegne e festival (1)
FORMAZIONE
UN UNICO DANZARE
Un percorso per imparare a stare vicini. Progetto tra teatro, danza e arte per bambini dai 3 an...
16 Gennaio - 16:30 h.
I TRE PORCELLINI
La celebre fiaba dei tre Porcellini Pigro, Medio e Saggio e della loro battaglia contro il lupo cattivo
Altre Lingue:     

Fontemaggiore
I TRE PORCELLINI
testo Marina Allegri
regia Maurizio Bercini
con Lorenzo Frondini, Fausto Marchini, Massimo Claudio Paternò
dai 3 anni

I tre porcellini è un classico racconto inglese, una di quelle storie che i nonni raccontano ai nipotini di generazione in generazione.
La prima versione scritta risale probabilmente al 1843 e da allora la fiaba ha subito innumerevoli modifiche.
In alcune storie i primi due porcellini riescono a sopravvivere, in alcune il lupo viene mangiato, mentre in altre scappa sconfitto con la coda in fiamme.
In questo spettacolo si è rimasti fedeli alla versione del racconto più simile all’originale: i primi due porcellini muoiono, il lupo viene mangiato dal terzo, simbolo della sopravvivenza e della capacità di prevedere le cose.
Data l’età dei bambini a cui ci si rivolge si è cercato di delineare tre caratteri di porcellino, che portassero già nel nome la storia di un destino: Pigro, Medio e Saggio.
La scelta del materiale per costruirsi la casa diventa il pretesto per ragionare sui piaceri e sui doveri della vita, sui consigli di una mamma molto presente, sulla paura di andare per il mondo da soli, sull’esistenza vera o presunta del lupo.
Nello spettacolo la figura del lupo, recitato a turno dagli attori, gioca tra la necessità animale di seguire la propria natura e la voglia di fare paura, nella consapevolezza che ai bambini un po’ piace avere paura…
In un susseguirsi di situazioni comiche ed intense, si arriva all’inevitabile finale del lupo nella pentola, senza mai però caricare i personaggi di connotazioni troppo negative né positive, lasciando piuttosto che la storia abbia il suo corso, nel dubbio che, tra la scelta di una vita breve ma giocosa ed una lunga e laboriosa, la “Natura” faccia spesso l’ultima mossa.

Altri
3 Dicembre
CORE. DAL MITO DI PERSEFONE ALLA NA...
La storia della giovane Core rapita dal dio degli Infer...
Vedi
5 Dicembre
I GIOCHI DELL`INGEGNER CALDER
Ambientato nell`officina di uno scultore un po` strambo...
Vedi
12 Dicembre
GIOCO!
Una bambina, una palla, una bambola. Un gioco teatrale ...
Vedi
19 Dicembre
MUSICA E LETTERE DI W.A. MOZART
Un concerto di musiche di W. A. Mozart in cui un buratt...
Vedi
9 Gennaio
CANE BLU
Teatro Gioco Vita, mescolando il teatro d`ombre con que...
Vedi
23 Gennaio
CINDERELLA VAMPIRELLA
Una rilettura del classico teatro dei burattini nel car...
Vedi
30 Gennaio
PIK BADALUK
Da un classico degli anni trenta lo spettacolo, attrave...
Vedi
6 Febbraio
LA STORIA DI HANSEL E GRETEL
La compagnia C.R.E.S.T. rivisita la celebre fiaba dei f...
Vedi
13 Febbraio
L`AGGIUSTAORSETTI
Lo spettacolo, in un`atmosfera sognante e lieve, mette ...
Vedi
20 Febbraio
VOCI
Ogni bambino ha dentro una voce. La crescita e la scope...
Vedi
27 Febbraio
COMPAGNI DI BANCO
Per bambini dai 4 anni. Un percorso sensoriale, un viag...
Vedi
13 Marzo
L`ORCO SCONFITTO OVVERO IL SAPERE D...
Posti disponibili per la replica straordinaria del 17 m...
Vedi