Teatro delle Briciole
Informazioni
Teatro al Parco
Pianta
Biglietteria
Contatti
Come raggiungerci
Parco Ducale 1,
43100 Parma (IT)
AGENDA
I SOGNATORI AD ASTITEATRO
Applaudita la nuova produzione firmata da Manuela Capece e Davide Doro che è stata ospite il 29 ...
Appuntamenti in agenda (1)
5 Luglio - 21:30 h.
ARENA TEATRO AL PARCO
CINEMA - L`ATALANTE
Enfant prodige censurato, morto prematuramente e dimenticato, riscoperto dalla Nouvelle Vague, Jean Vigo ha illuminato il cinema in modo indelebile con pochi film: tra essi è L’atalante, racconto pieno di novità linguistiche ed estetiche di un amore coniugale tra due giovani sposi ambientato in una leggendaria chiatta fluviale, qui preceduto dal corto sul campione di nuoto Jean Taris.
Altre Lingue:     
5 luglio ore 21.30
Arena Teatro al Parco

L`ATALANTE
(Francia/1934) di Jean Vigo (89’)
(preceduto dal corto LA NATATION PAR JEAN TARIS, CHAMPION DE FRANCE, 1931)

Soggetto: Jean Guinée [Robert de Guichen]. Sceneggiatura: Jean Vigo, Albert Riéra. Fotografia: Boris Kaufman. Montaggio: Louis Chavance. Scenografia: Francis Jourdain. Musica: Maurice Jaubert. Interpreti: Michel Simon (père Jules), Dita Parlo (Juliette), Jean Dasté (Jean), Gilles Margaritis (il venditore ambulante), Louis Lefebvre (il mozzo), Raphaël Diligent (Raspoutine), Maurice Gilles (impiegato della compagnia), Fanny Clar (la madre di Juliette). Produzione: J.L. Nounez, Gaumont-Franco-Film- Aubert

Restaurato in 4K nel 2017 da Gaumont in collaborazione con Cinémathèque française e The Film Foundation con il supporto di CNC presso i laboratori L`Immagine Ritrovata e L`Image Retrouvée a partire da nitrati originali di prima generazione

L’Atalante contiene tutte le qualità di Zéro de conduite e altre ancora quali la maturità, la maestria. Vi si trovano, riconciliate, due grandi tendenze del cinema, il realismo e l’estetismo. Ci sono stati nella storia del cinema dei grandi realisti come Rossellini e dei grandi esteti come Ejzenštejn, ma pochi cineasti si sono provati a fondere le due tendenze quasi fossero contraddittorie. Per me L’Atalante contiene nello stesso tempo À bout de souffle (Fino all’ultimo respiro, 1960) di Godard e Le notti bianche (1957) di Visconti, vale a dire due film incomparabili, che sono certamente l’uno agli antipodi dell’altro, ma che sono anche quanto di meglio si è fatto in ciascuna delle due direzioni. Nel primo si tratta di accumulare frammenti di verità che combinati assieme condurranno a una sorta di favola moderna; nel secondo invece si parte da una favola moderna per ritrovare alla fine del viaggio una verità globale. Infine ritengo che spesso si sottovaluti L‘Atalante vedendovi un piccolo tema, un tema ‘particolare’ in opposizione al grande tema ‘generale’ trattato in Zéro de conduite.
L’Atalante affronta in realtà un grande tema, raramente trattato dal cinema, l’esordio nella vita di una giovane coppia, le difficoltà di adattarsi l’uno all’altra, con all’inizio l’euforia dell’accoppiamento (ciò che Maupassant chiama “il brutale appetito fisico ben presto spento”), poi i primi scontri, la rivolta, la fuga, la riconciliazione, e finalmente l’accettazione dell’uno da parte dell’altra.

(François Truffaut, I film della mia vita, Marsilio, Venezia 2003)

Altri
24 Giugno
TEATRO - I SOGNATORI
Debutta la nuova produzione Briciole/Solares diretta da...
Vedi
25 Giugno
CINEMA - I VITELLONI
Dopo l’esordio teatrale con I sognatori, ispirato ad ...
Vedi
28 Giugno
CINEMA - IL SETTIMO SIGILLO
Adattamento di un testo teatrale firmato dallo stesso B...
Vedi
Dal 29 Giugno al 1 Giugno
LABORATORI/1 - IL BENVENUTO
Il primo di tre laboratori della rassegna estiva 2021, ...
Vedi
30 Giugno
TEATRO - COCORICO
Per la prima volta in Italia Patrice Thibaud e Philippe...
Vedi
6 Luglio
CAMBIO DATA - CARO ORCO SPOSTATO AL...
«L’orco è necessario. L’orco è come la notte, ch...
Vedi
7 Luglio
TEATRO - IL GATTO E LA VOLPE
Il gatto e la volpe, i due imbroglioni per eccellenza d...
Vedi
9 Luglio
CINEMA - GLI AMORI DI UNA BIONDA
Il film con cui Forman ha inaugurato la nouvelle vague ...
Vedi
12 Luglio
CINEMA - LADRI DI BICICLETTE
Il capolavoro con cui De Sica seppe vedere e raccontare...
Vedi
14 Luglio
TEATRO - IL CIRCO DELLE BOLLE DI SA...
Migliaia di bolle, di tutte le dimensioni, create con t...
Vedi
15 Luglio
TEATRO - NASO D`ARGENTO
Nuova coproduzione Briciole/Solares con Accademia Perdu...
Vedi
20 Luglio
TEATRO - NON DOMANDARMI DI ME, MART...
La drammaturga Katia Ippaso e il regista Arturo Armone ...
Vedi
21 Luglio
TEATRO - STORIE E MERAVIGLIE
Il Grande Lupo bulgaro, al secolo Teodor Borisov, rivel...
Vedi
23 Luglio
CINEMA - IL DOTTOR STRANAMORE
Grottesco apologo dei rischi della fine del mondo nell`...
Vedi
26 Luglio
CINEMA - HIROSHIMA MON AMOUR
PROIEZIONE SPOSTATA DAL 2 AL 26 LUGLIO. Hiroshima mon a...
Vedi
28 Luglio
TEATRO - FAVOLE AL TELEFONO
Le favole di Rodari approdano dal telefono al video cre...
Vedi
29 Luglio
CINEMA - PANIQUE IL 29 LUGLIO
Rinviato al 29 luglio per maltempo il film con cui Duvi...
Vedi
30 Luglio
TEATRO - LES AMANTS DU CIEL
Ingresso libero. Abilissimi acrobati, artisti della mig...
Vedi
30 Luglio
CINEMA - SHERLOCK JR - THE KID
Due classici della storia del cinema a confronto. L’i...
Vedi