Teatro delle Briciole
Informazioni
Teatro al Parco
Pianta
Biglietteria
Contatti
Come raggiungerci
Parco Ducale 1,
43100 Parma (IT)
AGENDA
TEATRO, LE PRODUZIONI 2021/2022
Sono otto le nuove creazioni in catalogo, tra produzioni e coproduzioni, firmate da Maurizio Berc...
Appuntamenti in agenda (2)
RASSEGNE E FESTIVAL
Dal 22 Ottobre al 31 Ottobre
LA RADICALITA` GENTILE
Spettacoli, visite guidate, mostre, un convegno. E` un`immersione nel teatro di figura la rasse...
Tutte le rassegne e festival (2)
17 Marzo
PANNONE ALL`EDISON PRESENTA IL SUO FILM COPRODOTTO SA SOLARES
Il regista Gianfranco Pannone presenta al Cinema Edison di Parma "L’esercito più piccolo del mondo”, documentario sulle guardie svizzere reduce dalla proiezione speciale al Palazzo dell`Onu di Ginevra e vincitore del Premio dei settant’anni anni del Sindacato giornalisti cinematografici e dei Nastri d’argento
Altre Lingue:     
17 marzo ore 21.15
L`ESERCITO PIU` PICCOLO DEL MONDO
(Italia, 2015, 86’)
Regia di Gianfranco Pannone

Alla proiezione sarà presente il regista Gianfranco Pannone
Iniziativa realizzata con la collaborazione di Fice Emilia Romagna

Gianfranco Pannone presenta al Cinema Edison di Parma il suo film "L`esercito più piccolo del mondo", che dopo avergli fruttato il Premio speciale dei settant’anni del Sindacato Nazionale dei Giornalisti Cinematografici Italiani (Sngci) e dei Nastri d’Argento. ha avuto l`onore di essere presentato al Palazzo delle Nazioni Unite di Ginevra lo scorso 3 marzo. Coprodotto da Solares Fondazione delle Arti con con il CTV (Centro Televisivo Vaticano), la fondazione Solares Suisse e Pts Art’s Factory, il documentario racconta il corpo delle Guardie Svizzere al tempo di Papa Francesco, 

Con questo riconoscimento i giornalisti cinematografici hanno voluto premiare la passione assoluta che il regista ha rivolto al documentario, «dedicando alla realtà un impegno dichiarato nel racconto del sociale attraverso la vita quotidiana. Una poetica  e una linea d’autore che ci ha regalato nel 2015 l’originalità di un’inchiesta mai finora realizzata in uno Stato che convive con i luoghi della romanità». 

“L’esercito più piccolo del mondo” racconta il corpo delle Guardie Svizzere al tempo di Papa Francesco da un punto di vista inedito, entrando nel quotidiano di alcune giovani reclute e seguendo il loro primo impatto con questo variopinto e anacronistico esercito.