Teatro delle Briciole
Informazioni
Teatro al Parco
Pianta
Biglietteria
Contatti
Come raggiungerci
Parco Ducale 1,
43100 Parma (IT)
AGENDA
TEATRO, LE PRODUZIONI 2021/2022
Sono otto le nuove creazioni in catalogo, tra produzioni e coproduzioni, firmate da Maurizio Berc...
Appuntamenti in agenda (1)
RASSEGNE E FESTIVAL
Dal 1 Ottobre al 19 Dicembre
STAGIONE OTTOBRE - DICEMBRE 2021
Teatro di figura, circo, prosa, danza. La nuova stagione del Teatro delle Briciole unisce con n...
Tutte le rassegne e festival (1)
28 Giugno - 21:00 h.
FUOCOAMMARE
Martedì 28 giugno torna in sala il film di Gianfranco Rosi che ha vinto l`Orso d`oro al Festival di Berlino grazie alla collaborazione con Parma per gli altri ONG. Proiezione ad ingresso gratuito con offerta
Altre Lingue:     
FUOCOAMMARE
(Italia, 2016, 107 minuti)
Regia di Gianfranco Rosi  

Parma per gli Altri ONG e Cinema Edison insieme per una serata di cinema e riflessione. Martedì 28 giugno, alle ore 21, la ONG parmigiana, da sempre impegnata nella realizzazione di progetti di sviluppo territoriale, sanitario e scolastico in Etiopia, organizza in collaborazione con il cinema Edison di Parma la proiezione del docufilm Fuocoammare, del regista Gianfranco Rosi. Premiato con l’Orso d’Oro al Festival internazionale del cinema di Berlino, Fuocoammare invita alla riflessione su uno dei temi più attuali, complessi e delicati del nostro vivere quotidiano. 

Ospite della serata sarà Filiberto Molossi, critico cinematografico della Gazzetta di Parma che interverrà per una breve riflessione insieme a Paola Salvini, presidente di Parma per gli Altri. La serata, organizzata con il patrocinio del Comune di Parma, è ad ingresso libero ad offerta: tutti i proventi saranno devoluti a favore della clinica Santa Maria di Shelallà, in Etiopia, dove da più di 20 anni Parma per gli Altri è presente, contribuendo a fornire assistenza sanitaria ai più di 30.000 abitanti dell`area.

L’iniziativa rientra fra i progetti di educazione allo sviluppo, informazione e sensibilizzazione in ambito di cooperazione internazionale che la ONG parmigiana promuove in Italia e in particolare modo sul nostro territorio. Parma per gli Altri invita tutti i cittadini a partecipare alla serata ed informa che la proiezione si svolgerà all’aperto, tranne in caso di maltempo.


Nel suo viaggio intorno al mondo per raccontare persone e luoghi invisibili ai più, dopo l`India dei barcaioli (Boatman), il deserto americano dei drop-out (Below Sea Level), il Messico dei killer del narcotraffico (El Sicario - Room 164), la Roma del Grande Raccordo Anulare (Sacro Gra), Gianfranco Rosi è andato a Lampedusa, nell`epicentro del clamore mediatico, per cercare, laddove sembrerebbe non esserci più, l`invisibile e le sue storie. Seguendo il suo metodo di totale immersione, Rosi si è trasferito per più di un anno sull`isola facendo esperienza di cosa vuol dire vivere sul confine più simbolico d`Europa raccontando i diversi destini di chi sull`isola ci abita da sempre, i lampedusani, e chi ci arriva per andare altrove, i migranti. Da questa immersione è nato Fuocoammare. Racconta di Samuele che ha 12 anni, va a scuola, ama tirare con la fionda e andare a caccia. Gli piacciono i giochi di terra, anche se tutto intorno a lui parla del mare e di uomini, donne e bambini che cercano di attraversarlo per raggiungere la sua isola. Ma non è un`isola come le altre, è Lampedusa, approdo negli ultimi 20 anni di migliaia di migranti in cerca di libertà. Samuele e i lampedusani sono i testimoni a volte inconsapevoli, a volte muti, a volte partecipi, di una tra le più grandi tragedie umane dei nostri tempi.