Teatro delle Briciole
Informazioni
Teatro al Parco
Pianta
Biglietteria
Contatti
Come raggiungerci
Parco Ducale 1,
43100 Parma (IT)
AGENDA
1 Ottobre
TRADIMENTI
Una delle opere chiave di Harold Pinter. I tradimenti che avvengono in scena ci spingono a pensar...
Appuntamenti in agenda (6)
RASSEGNE E FESTIVAL
Dal 1 Ottobre al 19 Dicembre
STAGIONE OTTOBRE - DICEMBRE 2021
Teatro di figura, circo, prosa, danza. La nuova stagione del Teatro delle Briciole unisce con n...
Tutte le rassegne e festival (1)
6 Marzo - 21:15 h.
CINEMA EDISON D'ESSAI
ITALY:LOVE IT OR LEAVE IT
Il regista Luca Ragazzi in sala incontra il pubblico e presenta il film. L`appuntamento è organizzato in collaborazione con Fice Emilia Romagna
Altre Lingue:     
6 marzo ore 21.15

ITALY:LOVE IT OR LEAVE IT
Regia di Luica Ragazzi e Gustav Hofer

Il co-regista Luca Ragazzi presente in sala incontra il pubblico

Luca Ragazzi, regista assieme a Gustav Hofer del fortunato docu-film «Italy: love it or leave it» (Italia, 2011 - 75`), sarà al Cinema Edison d’essai di Parma martedì 6 marzo alle 21.15 per incontrare il pubblico dopo la proiezione (biglietti 6/4,50 euro). L’appuntamento è organizzato da Solares Fondazione delle Arti in collaborazione con Fice Emilia Romagna. Luca Ragazzi e Gustav Hofer, fattisi conoscere in tutto il mondo per `Improvvisamente, l`inverno scorso`, hanno girato l’Italia a bordo di una Fiat 500, per interrogarsi sulle ragioni che spingono tanti ragazzi (e molti loro amici) a fare fagotto e a lasciare il Belpaese. Gustav, altoatesino e di madrelingua tedesca, è pragmatico e animato da una forte coscienza politica; Luca è romano, indolente, pigro, sarcastico, fatalista. Luca e Gustav sono una coppia di ragazzi italiani che di recente ha assistito all`esodo di molti amici, loro coetanei, che hanno deciso di lasciare l`Italia per mete come Berlino, Londra o Barcellona: persone creative che non vedono un futuro in questo Paese, stanchi del costo della vita, del precariato, dell`atteggiamento reazionario, del baronato nel mondo accademico, della mancanza di attenzione per i diritti umani, l`abbrutimento e la mancanza di meritocrazia. Anche Gustav crede che andarsene sia la cosa migliore da fare, mentre Luca vuole convincerlo che l`Italia è ancora un Paese pieno di buoni motivi per restare, di persone appassionate che ogni giorno conducono una battaglia silenziosa perché le cose possano cambiare. Prima di prendere una decisione definitiva, si danno sei mesi per capire se è ancora possibile tornare a innamorarsi dell`Italia. Decidono di compiere un viaggio, a bordo di una vecchia Fiat 500, su e giù per lo stivale. Vanno alla ricerca di storie, aneddoti, personaggi, per scoprire cos’è rimasto dell`Italia che all`estero fa ancora tanto sognare, cercando di capire meglio un Paese dal passato tanto celebrato e dal futuro incerto, lasciando la porta aperta all’imprevedibile. Scopriranno un Paese diviso e contraddittorio ma sull`orlo di un cambiamento.

Cinema Edison d’essai, Largo VIII marzo, 9a Parma, tel 0521 964803, www.solaresdellearti.it/cinema.