Teatro delle Briciole
Informazioni
Teatro al Parco
Pianta
Biglietteria
Contatti
Come raggiungerci
Parco Ducale 1,
43100 Parma (IT)
AGENDA
TEATRO, LE PRODUZIONI 2021/2022
Sono otto le nuove creazioni in catalogo, tra produzioni e coproduzioni, firmate da Maurizio Berc...
Appuntamenti in agenda (3)
RASSEGNE E FESTIVAL
Dal 1 Ottobre al 19 Dicembre
STAGIONE OTTOBRE - DICEMBRE 2021
Teatro di figura, circo, prosa, danza. La nuova stagione del Teatro delle Briciole unisce con n...
Tutte le rassegne e festival (1)
FORMAZIONE
UN UNICO DANZARE
Un percorso per imparare a stare vicini. Progetto tra teatro, danza e arte per bambini dai 3 an...
12 Dicembre - 16:30 h.
GIOCO!
Una bambina, una palla, una bambola. Un gioco teatrale dominato dalla fantasia dell`infanzia, un vortice di immagini, sogni e giochi di parole
Altre Lingue:     

Fondazione Sipario Toscana
GIOCO!
Liberamente ispirato al racconto "La palla e la bambola" che non è ancora stato scritto
di Fabrizio Cassanelli e Guido Castiglia
regia Fabrizio Cassanelli
con Chiara Pistoia e Federico Raffaelli
dai 3 anni

Chiara gioca col suo corpo, con lo spazio, con la musica, con le parole e ... con un mondo rotondo, un mondo senza spigoli, un mondo fatto di sogni, serenità e qualche paura: Chiara gioca con la sua fantasia e con la genuinità dell`animo infantile. Gioco! è uno spettacolo che stimola la fantasia dei bambini in un inarrestabile susseguirsi di immagini, nelle quali i protagonisti sono una palla e una bambola, gli emblemi universali del gioco. La prima rappresenta tutto ciò che è vitale, la seconda tutto ciò che appartiene al simbolico. L`incontro con la bambola, miniatura della persona, produce una variazione nella quale oltre al piacere del movimento entrano in campo le storie, la riflessione, i pensieri, i giochi di parole, di ruolo e la produzione di immagini fantastiche: "facciamo finta che io ero..." Certo, di per sé, una palla e una bambola, se non vi fosse qualcuno che li anima, sarebbero oggetti senza vita. Ecco allora un Corpo e una Voce che, scena dopo scena,  scoprono con esse nuove e insolite relazioni, in un continuo gioco di trasformazioni. Molti linguaggi (danza, parola, immagine, musica) entrano in questa creazione che si alimenta della capacità dell`infanzia di fare ipotesi e produrre visioni.  Con questo spettacolo, il grande gioco del teatro racconta se stesso. Un gioco dentro il gioco. Un meccanismo scenico che Gianni Rodari avrebbe apprezzato e nel quale avrebbe riconosciuto gli elementi fondamentali della sua “Grammatica della fantasia” e forse, ne avrebbe scoperto lo sviluppo poetico. Lo spazio è semplice, geometrico e consente molteplici giochi di apparizioni grazie al lavoro di un animatore dietro le quinte e il grande fondale bianco  realizzati con nastri elastici.

Altri
3 Dicembre
CORE. DAL MITO DI PERSEFONE ALLA NA...
La storia della giovane Core rapita dal dio degli Infer...
Vedi
5 Dicembre
I GIOCHI DELL`INGEGNER CALDER
Ambientato nell`officina di uno scultore un po` strambo...
Vedi
19 Dicembre
MUSICA E LETTERE DI W.A. MOZART
Un concerto di musiche di W. A. Mozart in cui un buratt...
Vedi
9 Gennaio
CANE BLU
Teatro Gioco Vita, mescolando il teatro d`ombre con que...
Vedi
16 Gennaio
I TRE PORCELLINI
La celebre fiaba dei tre Porcellini Pigro, Medio e Sagg...
Vedi
23 Gennaio
CINDERELLA VAMPIRELLA
Una rilettura del classico teatro dei burattini nel car...
Vedi
30 Gennaio
PIK BADALUK
Da un classico degli anni trenta lo spettacolo, attrave...
Vedi
6 Febbraio
LA STORIA DI HANSEL E GRETEL
La compagnia C.R.E.S.T. rivisita la celebre fiaba dei f...
Vedi
13 Febbraio
L`AGGIUSTAORSETTI
Lo spettacolo, in un`atmosfera sognante e lieve, mette ...
Vedi
20 Febbraio
VOCI
Ogni bambino ha dentro una voce. La crescita e la scope...
Vedi
27 Febbraio
COMPAGNI DI BANCO
Per bambini dai 4 anni. Un percorso sensoriale, un viag...
Vedi
13 Marzo
L`ORCO SCONFITTO OVVERO IL SAPERE D...
Posti disponibili per la replica straordinaria del 17 m...
Vedi