Teatro delle Briciole
Informazioni
Teatro al Parco
Pianta
Biglietteria
Contatti
Come raggiungerci
Parco Ducale 1,
43100 Parma (IT)
AGENDA
7 Marzo
PER LA GIORNATA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI DELLA DONNA
Aspettando l`8 marzo, un incontro, un aperitivo e due spettacoli. Roberta Biagiarelli mette in sc...
Appuntamenti in agenda (6)
RASSEGNE E FESTIVAL
Dal 26 Ottobre al 13 Marzo
SERATA AL PARCO 2019-2020
Tutte le rassegne e festival (3)
PRODUZIONI
VAI AL CATALOGO ONLINE
Découvrez tous les productions du Teatro delle Briciole...
Tutte le Produzioni
FORMAZIONE
STATI TEATRALI
Laboratori di pratica teatrale a cura di Elisa Cuppini e Savino Paparella
7 Febbraio - 21:00 h.
TEATRO AL PARCO
ANDROMACA
I Sacchi di Sabbia da Salgari a Euripide. Tre spettacoli della compagnia pisana: due riletture, di un classico del romanzo popolare d`avventura e un classico greco, più una performance con pop up. Si parte venerdì 7 febbraio con la tragedia di Euripide che esplora impietosamente il tema della gelosia e dell’eroe assente, il nuovo capitolo della graffiante rilettura dei classici affrontata dalla Compagnia Sacchi di Sabbia con il regista Massimiliano Civica
Altre Lingue:     


I SACCHI DI SABBIA DA EURIPIDE A SALGARI 

7 febbraio, ore 21
ANDROMACA 
da Euripide

8 febbraio, ore 21
da Salgari

ORE 22.15
Performance con pop up

__________________
SERATA AL PARCO
Proposte di teatro contemporaneo


7 febbraio, ore 21
Compagnia Lombardi-Tiezzi / I Sacchi di Sabbia
ANDROMACA
da Euripide
uno spettacolo di Massimiliano Civica e I Sacchi di Sabbia 
con Gabriele Carli, Giulia Gallo, Giovanni Guerrieri, Enzo Iliano
produzione Compagnia Lombardi-Tiezzi in co-produzione con I Sacchi di Sabbia 
e il sostegno della Regione Toscana

Approfittando dell’assenza da casa di Neottolemo, in viaggio al tempio di Apollo, tra i membri della sua famiglia si accende una lite furibonda: la giovane moglie Ermione è gelosa della schiava Andromaca, con cui Neottolemo ha generato un figlio, e vuole ad ogni costo uccidere lei e il bambino. Il padre Menelao, giunto espressamente da Sparta, è deciso ad aiutare la figlia nel suo progetto di vendetta, così come Peleo -padre di Achille e nonno di Neottolemo - è deciso a fermarla. Andromaca trova rifugio presso l’altare di Tetide, e lì, aggrappata alla statua della Dea, prende tempo in attesa del ritorno dell’amante. 

Neottolemo, il grande assente, è centro e causa dei vari scontri che animeranno la vicenda: ogni personaggio fa scelte decisive per la propria vita, convinto che al suo ritorno il signore farà giustizia. Ma, alla fine un messaggero racconta un fatto orribile: Neottolemo è morto subito dopo essere partito, prima ancora che ogni disputa e discussione avesse inizio. 

Andromaca è un testo decisamente anomalo nella produzione euripidea: non vi si staglia alcun protagonista, nessun dio compare, come pure nessun "eroe tragico"; il mondo, svuotato di presenze eccezionali, sembra ospitare solo uomini incapaci di decidere del proprio destino. Le speranze si alternano alle tragiche disillusioni, in una danza meccanica, così macabra e spietata da sembrare comica.

Dopo i Dialoghi degli Dei, Massimiliano Civica e I Sacchi di Sabbia tornano insieme su un classico dell’antichità, esplorando i confini tra comico e tragico.

Altri
26 Ottobre
CONFERENZA DEL TERZO TIPO
Una no-stop di performance, letture e installazioni tra...
Vedi
23 Novembre
IL GIARDINO DEI CILIEGI. TRENT’AN...
La Compagnia Kepler-452 stringe in un imprevedibile leg...
Vedi
1 Febbraio
IL MISANTROPO
Massimo capolavoro di Molière, riletto dal regista Ton...
Vedi
8 Febbraio
SANDOKAN E HISTORY LESSON PART 1 AN...
I Sacchi di Sabbia da Euripide a Salgari. Tre spettacol...
Vedi
7 Marzo
PER LA GIORNATA INTERNAZIONALE DEI ...
Aspettando l`8 marzo, un incontro, un aperitivo e due s...
Vedi
13 Marzo
WALTER. I BOSCHI A NORD DEL FUTURO
In un’Europa del futuro fatta di città sovrappopolat...
Vedi