Teatro delle Briciole
Informazioni
Teatro al Parco
Pianta
Biglietteria
Contatti
Come raggiungerci
Parco Ducale 1,
43100 Parma (IT)
AGENDA
MAY DAYS 2019
Dal 2 al 5 maggio, con un`anteprima il 17 aprile, tanti appuntamenti per la terza edizione della ...
Appuntamenti in agenda (4)
RASSEGNE E FESTIVAL
Dal 7 Dicembre al 27 Aprile
PUNTA AL PARCO, ECCO LA NUOVA RASSEGNA PER I TEENAGERS
Parte il 7 dicembre il nuovo calendario di appuntamenti del Teatro delle Briciole dedicato agli...
Tutte le rassegne e festival (2)
PRODUZIONI
VAI AL CATALOGO ONLINE
Découvrez tous les productions du Teatro delle Briciole...
Tutte le Produzioni
FORMAZIONE
STATI TEATRALI
Laboratori di pratica teatrale a cura di Elisa Cuppini e Savino Paparella
4 Maggio - 21:00 h.
TEATRO AL PARCO
P!NK ELEPHANT / DIALOGO PRIMO: IMPATIENS NOLI TANGERE / DJ SET SIMONE ARGANINI
Tre appuntamenti in una serata. Siro Guglielmi con il suo P!nk Elephant, poi CollettivO CineticO e Sharon Fridman, chiude il dj set di Simone Arganini
Altre Lingue:     
4 maggio ore 21


P!NK ELEPHANT
Siro Guglielmi

DIALOGO PRIMO: IMPATIENS NOLI TANGERE
Sharon Fridman & CollettivO CineticO

DJ SET
a cura di Simone Arganini

-------------------------------

P!NK ELEPHANT
Coreografia e performance : Siro Guglielmi
Musica : Alessio Zini e Cristiano de Palo
Costume : Siro Guglielmi
Materiale Foto : Giovanni Oscar Urso
Materiale Video : Roberto Cinconze

“ p!nk elephant ” è la danza compiuta attorno all`oggetto amato , al fine della sua ricerca e del suo desiderio . Desiderare è ciò che unifica l’individuo , che lo orienta , lo attrae e ne determina lo sguardo . Sapere ciò che si desidera traccia la direzione da seguire , è energia che spinge l`uomo ad un cammino , è il motore del nostro movimento.
Occorre ricostituire un tempo del/per il desiderio? Un tempo per mettersi in gioco , progettare e sperimentarsi , accamparsi e viaggiare , esporsi ed imporsi? Quanto siamo potenti?



DIALOGO PRIMO: IMPATIENS NOLI TANGERE
Sharon Fridman & CollettivO CineticO
coreografia: Sharon Fridman
azione e creazione: in via di
definizione
coproduzione: CollettivO CineticO,
Aperto Festival - Fondazione I Teatri
di Reggio Emilia, Teatro Comunale
di Ferrara
residenza artistica: Teatro Comunale di Ferrara


Il coreografo israeliano Sharon Fridman incontra i corpi peculiari, sportivi e sgrammaticati di CollettivO CineticO. Una chiamata a infettarsi e mutare, allo scambio e allo smussamento dei propri confini.
Una contaminazione a due direzioni che vuole lasciare un segno a entrambe le parti senza rinnegare le identità di origine. Un incontro poetico e fisico per una riformulazione linguistica e una discussione politica sul meccanismo di creazione.
Una reazione chimica tra la fluidità di Fridman e il rigore concettuale di CollettivO CineticO, tra l’ironia giocosa e la spiritualità scatenata. Il lavoro sul contatto fisico si apre, nella prospettiva di Fridman, a riflessioni che partono dalla fisica per rilanciare in derive filosofiche, affondando nell’essenza della relazione tra i corpi e ribaltandone le prospettive. L’estrema permeabilità ai corpi e al contesto toccato dalla danza viene
fatta esplodere nella sua più brutale realtà.

Altri
27 Aprile
W (PROVA DI RESISTENZA)
Questa è una storia di povertà e di vendetta. Di buon...
Vedi