Teatro delle Briciole
Informazioni
Teatro al Parco
Pianta
Biglietteria
Contatti
Come raggiungerci
Parco Ducale 1,
43100 Parma (IT)
AGENDA
MAY DAYS 2019
Dal 2 al 5 maggio, con un`anteprima il 17 aprile, tanti appuntamenti per la terza edizione della ...
Appuntamenti in agenda (3)
PRODUZIONI
VAI AL CATALOGO ONLINE
Découvrez tous les productions du Teatro delle Briciole...
Tutte le Produzioni
FORMAZIONE
STATI TEATRALI
Laboratori di pratica teatrale a cura di Elisa Cuppini e Savino Paparella
Dal 29 al 30 Marzo
TEATRO AL PARCO
INVISIBLE LANDS (TERRE INVISIBILI)
Prima nazionale
Altre Lingue:     

29 MARZO, ORE 21
(replica 30 ,arzoore 18.30)
Compagnie Livsmedlet (Finlandia)
INVISIBLE LANDS (TERRE INVISIBILI)*
di e con Sandrina Lindgren e Ishmael Falke
spettacolo a capienza limitata

PRIMA NAZIONALE

Se esiste un teatro fisico nel senso letterale della parola, è quello della compagnia finlandese Livsmedlet, al suo debutto a Parma dopo un fortunato tour europeo. Sandrina Lindgren e Ishmael Falke fondono danza e teatro di figura trasformando i loro corpi in scene viventi dove si racconta il dramma dei migranti da una prospettiva diversa da quella mediatica. L’utilizzo del video live e l’intrecciarsi in scala di figure in miniatura con i corpi degli interpreti contribuiscono alla creazione di un mondo teatrale inventato, che gioca con la nostra percezione della realtà e della vita quotidiana.

In Invisible Lands, raccontiamo una storia generica di rifugiati - può essere chiunque, ovunque.Affinché il pubblico potesse vedere se stesso all` interno di questa storia e non considerare il rifugiato come "l` altro", abbiamo deciso di presentare la storia in maniera visivamente e uditivamente  neutra dal punto di vista culturale. Uno degli elementi importanti è il linguaggio usato dai personaggi in questa performance: è un particolare tipo di grammelot, un linguaggio assurdo che ha una propria struttura grammaticale e fonologica. In questo modo, suona come un linguaggio vero, non è comprensibile, ma non può essere classificato come qualsiasi altra lingua esistente, mantenendo così i personaggi semplicemente come esseri umani e non come nazionalità.
Sandrina Lindgren e Ishmael Falke


* Questo spettacolo va in scena grazie al contributo della Fondazione Cariparma nell`ambito del progetto "L`Europa a Parma, l`innovazione nel teatro per le nuove generazioni".
Altri
Dal 16 al 17 Novembre
SHAKESPEARE TRADITO
Parte la rassegna di teatro contemporaneo. Tre atti uni...
Vedi
14 Dicembre
CORPO DI STATO
Marco Baliani riporta in scena uno spettacolo che 20 an...
Vedi
Dal 12 al 13 Gennaio
TESSERACT – CIRCO IN EQUILIBRIO
Biglietti esauriti il 13 gennaio, posti ancora disponib...
Vedi
26 Gennaio
MACBETTU
++SOLD OUT++
Spettacolo rivelazione del 2017 e Pr...
Vedi
9 Febbraio
COUS COUS KLAN
In un futuro prossimo, in una terra desolata di roulott...
Vedi
15 Febbraio
OVERLOAD
Premio Ubu 2018 come spettacolo dell`anno. Il sovraccar...
Vedi
8 Marzo
R.OSA
Il corpo come fonte di ironia, di libertà, di umorismo...
Vedi
23 Marzo
BIRDIE
Prima regionale. A Parma il gruppo catalano che ha vint...
Vedi
30 Marzo
VENTI CONTRARI
Nella Cagliari del secondo dopoguerra due artiste, Gius...
Vedi
6 Aprile
L’ABISSO
Davide Enia torna a raccontare il presente con il suo l...
Vedi
13 Aprile
UN ESCHIMESE IN AMAZZONIA
Un eschimese in Amazzonia trasferisce la complessità d...
Vedi
17 Aprile
ALL`INIZIO DELLA CITTA` DI ROMA
Ingresso libero. Ventuno interpreti per un “Ballo” ...
Vedi
4 Maggio
P!NK ELEPHANT / DIALOGO PRIMO: IMPA...
Tre appuntamenti in una serata. Siro Guglielmi con il s...
Vedi