Teatro delle Briciole
Informazioni
Teatro al Parco
Pianta
Biglietteria
Contatti
Come raggiungerci
Parco Ducale 1,
43100 Parma (IT)
PRODUZIONI
VAI AL CATALOGO ONLINE
Découvrez tous les productions du Teatro delle Briciole...
Tutte le Produzioni
27 Febbraio - 21:00 h.
CINEMA EDISON
VITA AGLI ARRESTI DI AUNG SAN SUU KYI
Appuntamento annullato perché il regista e l`attrice, per i disagi causati dal maltempo alla rete ferroviaria, non possono essere presenti
Altre Lingue:     
Appuntamento annullato perché il regista e l`attrice, per i disagi causati dal maltempo alla rete ferroviaria, non possono essere presenti.

27 FEBBRAIO, ORE 21
Cinema Edison d’essai, Parma

VITA AGLI ARRESTI DI
AUNG SAN SUU KYI
Un film scritto e diretto da Marco Martinelli

con
Ermanna Montanari
Elio De Capitani e l’amichevole partecipazione di Sonia Bergamasco
Roberto Magnani, Fagio, Alice Protto, Massimiliano Rassu
Vincenzo Nemolato e Christian Giroso nella parte dei “Moustache Brothers”
e per la prima volta sullo schermo le giovani attrici
Ippolita Ginevra Santandrea, Sara Briccolani, Alessandra Brusi, Catalina Burioli, Olimpia Isola, Benedetta Velotti

soggetto Marco Martinelli e Ermanna Montanari 
 
prodotto da Teatro delle Albe - Ravenna Teatro
coproduzione StartCinema

Posto unico: € 5,50

****

Sono presenti in sala il regista Marco Martinelli
e l’attrice protagonista Ermanna Montanari

Dopo la proiezione si terrà un incontro condotto da Albertina Soliani


Un biopic che ripercorre, attraverso il racconto di sei bambine, i venti anni agli arresti di Aung San Suu Kyi, leader della Lega nazionale per la democrazia in Birmania dalla fine degli anni ‘80, Premio Nobel per la pace nel 1991, e oggi alla guida di una Birmania libera.
Un film d’arte, caratterizzato da un immaginario visivo originale e contemporaneo, che sa arrivare a un largo pubblico parlando di giustizia e bellezza. Un film de-genere, che alterna stili diversi con la carica visionaria e sorprendente delle drammaturgie di Marco Martinelli, qui al suo debutto nel cinema. 
Il racconto-evocazione nasce in un misterioso magazzino di costumi teatrali: li una bambina si avventura, e da li ci conduce in un Oriente gravido di cronaca politica intessuta a satira, musiche e colori sgargianti. 
A una Aung San Suu Kyi interpretata con struggente intensità da Ermanna Montanari, si alternano i ritratti burattineschi dei generali-dittatori, dei Nat-spiriti cattivi, dei giornalisti e inviati dell’Onu, dei comici ribelli messi in prigione per le loro battute contro il regime. Leggi ancora.

____________________________________________________________


Cinema Edison d’essai
Tel. 0521 964803
www.solaresdellearti.it