Teatro delle Briciole
Informazioni
Teatro al Parco
Pianta
Biglietteria
Contatti
Come raggiungerci
Parco Ducale 1,
43100 Parma (IT)
AGENDA
TEATRO, LE PRODUZIONI 2021/2022
Sono otto le nuove creazioni in catalogo, tra produzioni e coproduzioni, firmate da Maurizio Berc...
Appuntamenti in agenda (1)
RASSEGNE E FESTIVAL
Dal 1 Ottobre al 19 Dicembre
STAGIONE OTTOBRE - DICEMBRE 2021
Teatro di figura, circo, prosa, danza. La nuova stagione del Teatro delle Briciole unisce con n...
Tutte le rassegne e festival (1)
Dal 19 al 21 Gennaio  - 21:15 h.
QUI, IL REGISTA GAGLIANONE PRESENTE IN SALA
Il film sui No Tav in esclusiva all`Edison di Parma, il regista incontra il pubblico dopo la proiezione della "prima"
Altre Lingue:     
19, 20, 21 gennaio, ore 21.15
QUI
un film di Daniele Gaglianone

IL REGISTA E` PRESENTE ALLA PROIEZIONE DEL 19 GENNAIO PER RISPONDERE ALLE DOMANDE DEL PUBBLICO 

Sindaci, allevatori, informatici, speaker radiofonici. Hanno biografie e provenienze sociali diverse gli abitanti della Val di Susa protagonisti del documentario «Qui» di Daniele Gaglianone, accomunati dalla battaglia contro la Tav e contro quello che loro considerano il colpevole snaturamento di una delle più belle vallate d`Italia. Il film arriva al Cinema Edison in esclusiva, il regista presente alla "prima" del 19 gennaio ne parlerà con il pubblico dopo la proiezione (repliche del film il 20 e 21, sempre alle 21.15, info tel. 0521 964803, www.solaresdellearti.it).
Attraverso il racconto in presa diretta e in forma documentaristica di dieci protagonisti, il film vuole provare a dare alcune spiegazioni alla lotta No Tav portata avanti da 25 anni da migliaia di persone in Val di Susa. Il documentario, già presentato al Torino Film Festival, pone interrogativi sul rapporto dei cittadini della Val di Susa con le istituzioni, sull`importanza dei mezzi di comunicazione veloci come l`alta velocità, sul concetto di cittadinanza in una società globalizzata.
Daniele Gaglianone è noto al grande pubblico per film come «Ruggine» e «La mia classe», che lo scorso anno al Cinema Edison aveva registrato il tutto esaurito per tutte le proiezioni.